Seguici su CarServer Twitter CarServer Twitter CarServer Twitter
AREA RISERVATA
CLIENTI
PARTNER
OPERATORI
Accedi
IL MONDO
CAR SERVER

NEWS ED EVENTI

Consulta le ultime novità dal mondo Car Server e rimani sempre aggiornato sui nostri eventi.

CAR SERVER CHIAMA A RACCOLTA GIOVANI HACKER PER VINCERE LA SFIDA DEL FUTURO
pubblicato il 24/10/2018


La mobilità del futuro come esperienza di connessioni tra auto, persone, città e spazi urbani. Così l’ha immaginata il pool di esperti informatici, startuppers, sviluppatori app, programmatori e creativi che ha partecipato lo scorso weekend al Car Server Digital Hackathon, una sorta di maratona per hacker  ospitata dall’OffiCucina dei Musei Civici di Reggio Emilia, nel contesto del Festival AftER Futuri Digitali, promosso dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Reggio Emilia.

«Da sempre siamo attenti a idee innovative che possano migliorare esperienza e usabilità dei servizi per i nostri clienti. Idee che in modo nuovo avvicinino le esigenze del driver alle nuove soluzioni di mobilità, grazie al digitale - afferma Giovanni Orlandini, Amministratore Delegato di Car Server - investiamo nelle nuove tecnologie e crediamo in una mobilità connessa, come dimostrano anche i nostri progetti legati al car sharing elettrico a Bologna o la nostra presenza con il marchio Drive Different al Supermercato del Futuro di Coop Lombardia. Per questo abbiamo lanciato questa stimolante sfida a sviluppatori di app, designer e giovani innovatori».

Sviluppare idee, applicazioni e progetti innovativi e più efficaci, che consentano una migliore usabilità nella sfera della mobilità e che possano rendere sempre più personalizzata e su misura l’esperienza della guida, individuando nuove funzionalità o ripensando quelle esistenti in una nuova ottica, sviluppando applicazioni e progetti più efficaci, in particolare per chi guida l’auto a noleggio aziendale. Su questo si sono confrontati i giovani che hanno risposto alla call e hanno condiviso per due giorni momenti di progettazione, speech, collaborazione e convivialità, e durante la full immersion di progettazione si sono alternati  brevi interventi e testimonianze di affermati professionisti come Edwin Colella, Octo Telematics VP Customer Projects, e il team della Piattaforma di data visualization The Art Of Data.

I progetti presentati dai giovani sono stati numerosi ed interessanti, le idee ben strutturate e la selezione finale, che non è stata semplice, ha individuato come vincente il progetto Car(e) – Buddy, un mix di innovazione e fattibilità, presentato dal team Shenron di Nur Eral, Thierry Djiomou, Simone Botti e Marco Giroldini. A loro il meritato premio di 1500€, a tutti i partecipanti il ringraziamento per il proprio lavoro e per aver condiviso la visione di un futuro digitale innovativo.