Seguici su CarServer Twitter CarServer Twitter CarServer Twitter
AREA RISERVATA
CLIENTI
PARTNER
OPERATORI
Accedi
IL MONDO
CAR SERVER

NEWS ED EVENTI

Consulta le ultime novità dal mondo Car Server e rimani sempre aggiornato sui nostri eventi.

ESPERTI SPECIALI PER MEZZI SPECIALI
pubblicato il 13/11/2018


I veicoli commerciali leggeri, comunemente noti come LCV, sono un termometro attendibile dell’economia: se si trasportano più merci significa che si erogano più servizi e quindi che il mercato è in buona salute.  Oggi, dopo la battuta d’arresto provocata della crisi, la situazione è in netta ripresa.

I dati del 17° Rapporto ANIASA dicono che nel 2017 il noleggio a lungo termine ha registrato uno sviluppo del 18%, pari a una crescita di 120.000 veicoli, e a fine 2017 la flotta gestita in nlt ha quasi raggiunto quota 800mila veicoli.

I veicoli commerciali, che rappresentano il 21,5% del totale con 171.024 unità, hanno segnato una crescita superiore ai 12 punti percentuali, confermando l’importante incremento già registrato nel 2016 quando la flotta passò da quasi 126mila unità a oltre 152mila, pari ad un incremento del 21%.

A fine 2017 sono stati immatricolati 41.286 veicoli commerciali, pari al 14% del totale delle immatricolazioni del noleggio a lungo termine.

I modelli di veicoli commerciali sono diversi: van, pick-up, furgoni, Il mezzo di trasporto viene scelto in base alle proprie esigenze e in molti casi è la tipologia degli oggetti e delle merci da trasportare a fare la differenza.

Per distribuire grandi quantità di materiale o oggetti ingombranti, è sicuramente meglio usufruire della comodità di un furgone, telonati e cassonati, leggeri, pesanti o persino Autocarri, mentre per la maggior parte degli artigiani, come ad esempio elettricisti e idraulici, può essere sufficiente un Pick-up dotato di cabina ampia e vano posteriore a giorno, oppure del tradizionale furgoncino. Chi ha poi esigenze di spazio ancora più modeste potrebbe semplicemente optare per un Van. Infine ci possono essere esigenze particolari per rispondere alle quali bisogna ricorrere a mezzi cosiddetti “speciali”: celle frigo, mezzi coibentati, mezzi con fiancate ribaltabili.

Il 35% dell’attuale flotta di Car Server, oltre 40.000 veicoli, è composto da LCV e automezzi speciali. In questo segmento la frontiera si chiama personalizzazione e la competizione si vince con la capacità di rispondere in modo efficiente ad esigenze molto specifiche. Sempre più clienti richiedono non solo furgoni “normali” ma veicoli con allestimenti speciali che necessitano quindi di competenze tecniche. Il mercato si rivolge perciò ad un numero di operatori piuttosto ristretto, capaci di garantire la qualità dei servizi offerti e una pronta assistenza, rapidità nella consegna dei mezzi e competitività dell’offerta: caratteristiche riscontrabili solo in quei provider che hanno la giusta combinazione di cultura e know how. La partnership con aziende specializzate assicura questa expertise. Allestimenti per disabili, ambulanze, auto mediche e per il trasporto organi o mezzi delle polizie municipali ad esempio sono affidati ad un importante partner della provincia di Reggio Emilia; gli allestimenti frigo ad un gruppo di lunga esperienza nella realizzazione di impianti di refrigerazione per l'industria alimentare; mentre la realizzazione di vani carico, serrature di sicurezza, allestimenti di cassoni e centine, sponde idrauliche e sollevatori ad una carrozzeria altamente qualificata della provincia modenese.

Car Server si occupa della gestione dei mezzi speciali a 360 gradi e come referente unico, dalla scelta alla consegna, fino alla manutenzione periodica, rendendo tutto più semplice, facile ed efficiente.