Seguici su CarServer Twitter CarServer Twitter CarServer Twitter
AREA RISERVATA
CLIENTI
PARTNER
OPERATORI
Accedi
IL MONDO
CAR SERVER

NEWS ED EVENTI

Consulta le ultime novità dal mondo Car Server e rimani sempre aggiornato sui nostri eventi.

AUDI E-TRON
pubblicato il 12/02/2019


​Il suv elettrico per tutti i giorni

Audi e-tron, il primo SUV completamente elettrico a trazione integrale di casa Audi, è il capostipite di una famiglia di veicoli 100% elettrici ed è destinato a diventare una delle migliori green del 2019, con dimensioni da auto familiare, interni spaziosi e un design minimal chic di nuova generazione che la fa assomigliare ad una versione più spaziosa della Q5, ma con una aerodinamica migliorata.

Moderna senza essere stravagante, sportiva ma usabile tutti i giorni, la nuova Audi non è costruita su una piattaforma specifica per i veicoli elettrici ma su una versione ampiamente modificata della MLB già utilizzata per la Q7 e la Q8. È alimentata da un gruppo propulsore rappresentato da due motori che utilizza una batteria agli ioni di litio da 95 kWh, ed è in grado di sfruttare una ricarica rapida da 150 kW, tanto da riuscire a ricaricare l’auto in soli 30 minuti: le batterie possono raccogliere 95 kWh di energia che garantiscono un’autonomia di 400 km. In alternativa alla carica super rapida, e-tron può essere ricaricato anche con corrente alternata collegandosi alla rete domestica in poco più di 8 ore, grazie ad un adattatore di corrente specifico, ma l’aspetto più innovativo è sicuramente il sistema di recupero dell’energia attraverso un sistema di frenata elettro-idraulico integrato che regala fino al 30% in più di autonomia.

Le fasi di ricarica sono controllate dal sistema Audi Connect, sia dal cellulare che dallo schermo di bordo, con un sistema in grado di attivare, a pagamento, anche altre funzioni latenti, come ad esempio quelle relative agli indicatori di direzione che si illuminano in sequenza, al parcheggio semiautomatico, alla radio Dab e quelle relative ai fari.  I fari led di serie infatti sono disattivati e si comportano da comuni luci a fascio fisso ma possono essere sbloccati da remoto in modo da godere in pieno di tutte le prestazioni, compresi antiabbagliamento e illuminazione adattativa, per un lasso di tempo definito e modificabile.

In puro stile Audi, E-tron è proposta con pelle Valcona per rivestire i sedili, alluminio spazzolato per le finiture e linee a sviluppo orizzontali per aumentare la sensazione di spaziosità e si distingue anche per l’impianto audio Bang & Olufsen 3D Premium. Per quanto riguarda gli interni, la plancia è molto simile a quella di A6 e Q8, con due ampi schermi a sfioramento nella zona centrale, il primo a gestire anche il clima. Materiali e finiture sono quindi all’altezza del marchio tedesco mentre rappresentano una novità assoluta i due schermi di 7’’ nei pannelli delle porte, posizionati accanto alle maniglie, che sostituiscono gli specchietti retrovisori e mostrano le immagini riprese dalle telecamere. Questo specchietti virtuali sono un optional ma contribuiscono a ridurre sia la resistenza all’aria durante l’avanzamento che i fruscii.  Le immagini catturate dalle telecamere esteriori appaiono su schermi OLED posizionati tra la porta e il cruscotto.

Chi compra la nuova e-tron inoltre, in virtù di un accordo con Enel X, ha diritto a 3.300 kW gratuiti in due anni che dovrebbero bastare per coprire 14.000 km, mentre con un’apposita card si ha già accesso all’80% delle colonnine pubbliche in tutta Europa.